Piazza S. Agostino n. 21 - 01022 Bagnoregio (VT)     |     comune.bagnoregio.vt@legalmail.it     |     0761.780815/8
  • lang0

Preistoria

I primi reperti che testimoniano tracce di vita umana nel territorio di Bagnoregio appartengono al Neolitico (6000-3000 a.C.).
Troviamo: utensili, armi in selce comprendènti cuspidi di frecce, piccole lance, coltelli, raschiatoi e asce.

In questa epoca preistorica l'uomo primitivo comincia, con l'acquisizione dell'agricoltura, a "svincolarsi" dalla natura e a dominare l'ambiente adattandolo alle proprie esigenze.

Per la prima volta gruppi umani, che per centinaia di migliaia di anni avevano seguito la migrazione degli animali da cui trarre nutrimento, si riuniscono insediandosi stabilmente in villaggi.

A Bagnoregio "sotto un cielo sì bello, sopra sì ridenti colline, in mezzo ad aria sì pura, in una terra che sì abbondantemente risponde alle speranze dell'agricoltore..." (G.M.Quintarelli), l'uomo del neolitico trova evidentemente l'ambiente ideale per costruirvi un villaggio fatto di capanne.

Dal Libro "BAGNOREGIO" CARIVIT
Testi di Crocoli Giovan Battista

ultimo aggiornamento di
Valuta la pagina - stampa